Indice del forum Amplificatori lineari Hf Vhf Uhf *Vincenzo Petrosino- Un forum per le radiotrasmissioni-
I8KPV.forumup.it *** Autocostruzione Amplificatori Lineari*** Tecniche di trasmissione*** Petrosino Vincenzo*** Help per guasti vari o per tutto ciò che riguarda le radiotrasmissioni amatoriali ***
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

Eimac tubi russi e tubi ricondizionati.

 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> **La valvola! Il transistor,il fet,il mosfet...il componente difficile da trovare e strano...the valve, the transistor, FET, MOS
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
I8KPV
ham


Registrato: 03/11/06 01:32
Messaggi: 395
Residenza: Pontecagnano-jn70ko-

MessaggioInviato: Mer Nov 08, 2006 10:19 pm    Oggetto: Eimac tubi russi e tubi ricondizionati. Rispondi citando


Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.





I tubi trasmittenti,specialmente i triodi e tetrodi metallo-ceramici made in
U.S.A hanno un costo davvero proibitivo ma dall'altra parte dobbiamo
considerare la buona fattura e certamente la notevole robustezza.
Oggi siamo circondati da tubi ( spesso tetrodi ) trasmittenti in metallo ceramica con prezzi relativamete buoni. Alcuni di questi tubi specie se di medie potenze al disopra dei 3000 watts, hanno un costo sensibile e se cerchiamo di usare gli zoccoli dedicati....vediamo che tanto economici non sono.
Anche per questi tubi è bene avere un occhio di riguardo e non dimenticare mai una cosa: queste valcole di potenza necessitano sempre di due cose importanti.....molta aria ( o anche h2o ) e i giusti volts con generosi Ampere....tutto il resto è...quasi un optional !!!!


Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.




Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.




TUBI RICONDIZIONATI?


Un tubo ricostruito è meglio di uno nuovo e costa la metà
L'arte di riparare tubi termionici è vecchia quanto l'industria stessa. Per anni, comunque, non si è avuta una grande richiesta di tubi ricondizionati (eccetto forse, nell'ex Unione Sovietica), dal momento che i primi diodi e triodi erano di costruzione semplice e facili da riparare.

Generalmente, i costruttori non rimettono a nuovo i tubi, né sono d'accordo nel farlo. Sostengono che un tubo rifatto non può competere con gli standard di progettazione di un tubo nuovo. I fabbricanti temono anche che le vendite di tubi ricondizionati possano influire sulla vendita dei tubi nuovi. Ma mentre trent'anni fa il concetto che un tubo riparato non potesse soddisfare le caratteristiche di prestazione di un tubo nuovo era pressoché attendibile, oggi tale affermazione si rivela meno vera.
Oggi, le recenti tecnologie rendono difficile distinguere le differenze su un tubo ricondizionato da un'azienda con buona reputazione, per aspetto, prestazioni e durata.
Un pioniere nel ricondizionamento delle valvole è la Econco, con sede a Woodland, in California. Sono ormai 40 anni che l'azienda si occupa di ricondizionamento di tubi termoionici e oggi, che è la più grande in questo settore, la Econco garantisce di ricostruire un tubo di qualunque casa ricondizionando o addirittura migliorando le caratteristiche originali, il tutto solo per la metà del costo di un tubo nuovo. L'azienda sostiene anche che un tubo rifatto spesso può durare più a lungo di uno nuovo. Questa sicurezza ha portato alle stelle la reputazione della società e ha condotto a una rapida crescita del giro di clienti nonché a un fatturato di quasi venti milioni di euro all'anno.
Nel 1969, Paul Elliot, John Sullivan e Ray Shurtz lavoravano come ingegneri alla Eimac, il noto produttore di tubi di San Carlos, in California. Fu proprio lì che si consolidò in loro l'idea che ricondizionare i tubi avrebbe potuto essere redditizio, e di questa idea resero partecipi i loro capi.
La Eimac considerò l'idea, credendola economicamente fattibile dato che si sarebbero usati lo stesso impianto e la stessa attrezzatura. Alla fine, però, la società si preoccupò del fatto che i tubi ricondizionati avrebbero potuto indebolire la richiesta di tubi nuovi, incidendo sui profitti. Perciò, Elliott, Sullivan e Shurtz decisero di buttarcisi da soli, scommettendo che la loro esperienza avrebbe potuto procurare la clientela, e così fondarono la Enconco.
Il trio ha iniziato a lavorare per il mercato statunitense esclusivamente con tubi della Eimac, tenendo d'occhio i mercati esteri, trovando poca richiesta in Europa ed altri paesi, soprattutto perché c'erano meno broadcaster commerciali e le stazioni radio governative erano più propense ad acquistare tubi nuovi da produttori ben conosciuti. Tuttavia, la Econco era convinta che vi fossero prospettive su mercati diversi dagli Stati Uniti, e chiamò presso di se George M.W. Badger come vicepresidente per lo sviluppo commerciale. Nell'industria del tubo, Badger è un veterano ben conosciuto, che ha avuto una carriera di successo con Varian Eimac, ed è stato presidente di Sveltana, usando la conoscenza che aveva sui tubi per aiutare la promozione di quelli costruiti in Russia su mercati stranieri. La società è al momento il più grande ricondizionatore di tubi al mondo. L'uso di tubi ricondizionati è meno comune in Europa, dal momento che sia le emittenti pubbliche che i piccoli broadcaster commerciali Fm si servono di tubi nuovi piuttosto che di quelli ricondizionati.
[color=red]Nel corso degli anni i tubi si sono evoluti in modo spettacolare, per offrire una migliore affidabilità, maggiore durata e una esecuzione elettrica che lo stato solido deve ancora eguagliare. La Econco fornisce ai broadcaster e agli altri utenti un servizio di prima classe in fatto di consigli su come curare la manutenzione dei tubi termoionici; ricondiziona le griglie di potenza dei tubi fino a 300 kW o 500 kW per trasmissioni di alta potenza.
La casa Americana esegue analisi di guasti su tipi prodotti dai maggiori produttori di tubi, come Asea Brown Boveri (Abb), Eev, Eimac, Itt, Philips, Machlett, Rca, Siemens, Svetlana, e Thales Electron Devices (Ted, in precedenza Thomson Tubes Electroniques) .


Ricondizionare un tubo elettronico o acquistarne uno ricondizionato può essere molto utile per le tasche,chiaramente bisogna trovare il canale giusto per giungere alla ditta direttamente....( la solita lettera di contatto e sperare..)oggi una 3cx3000 può essere trovata anche per 500-600 euro nuova, pertanto la convenienza potrebbe essere solo per tubi al di sopra della 3cx3000.
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
ik0smg
new


Registrato: 21/07/10 11:12
Messaggi: 1

MessaggioInviato: Dom Giu 19, 2011 10:10 pm    Oggetto: ... non mi risulta.. puoi delucidarmi Rispondi citando

Nel corso degli anni i tubi si sono evoluti in modo spettacolare, per offrire una migliore affidabilità, maggiore durata e una esecuzione elettrica che lo stato solido deve ancora eguagliare

i tubi hanno una vita limitata
i transistor , fet , o silicio in generale .... dura non si sà quanto ...

ma sicuramente molte piu' vite di un tubo
e poi vogliamo considerare il rendimento

;-)

ik0smg

Pino
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> **La valvola! Il transistor,il fet,il mosfet...il componente difficile da trovare e strano...the valve, the transistor, FET, MOS Tutti i fusi orari sono GMT + 2 ore
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
c d
e

******** Petrosino Vincenzo tecniche di radiocomunicazioni dal 1970--Medico Chirurgo in Salerno--Italia--Jn70ko stazione Eme scatter tropo 144 mhz 432 mhz 1296 mhz 2400 mhz....radioastronomia----------********
dxzone.com amateur radio guide

www.dxzone.com
amateur radio search engine

Visit DXZone - Click Here
Visit DXZone - Click Here



Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it

Abuse - Segnalazione abuso - Utilizzando questo sito si accettano le norme di TOS & Privacy.
Powered by forumup.it forum gratis free, crea il tuo forum gratis free ora! Created by Hyarbor & Qooqoa
TOP

Page generation time: 0.093